On a turtle's back

28 avril 2017

Finally e non senza averci sudato un bel pò!

 

Eccola, la nostra ultima creazione! Il video promo per la salvaguardia delle nostre beniamine "TG Turtles Kids", è finalmente pronto a partecipare al concorso "Incontri selvatici 2017", indetto dal Corpo Forestale dello Stato. Abbiamo incontrato non poche difficoltà nel montaggio e nell'editing del video, ma grazie alla tenacia siamo riusciti a inviare la nostra candidatura.

La qualità non è eccellente e ce ne scusiamo. I ragazzi hanno imparato moltissimo e questo ci basta per renderci fieri e felici del nostro lavoro.

Il video è stato interamente ideato e realizzato dai ragazzi, dall'idea del Tg, al copione, alle riprese, per finire all'editing. Li ho visti imparare tantissimo, entusiasmarsi per una scena scritta bene e recitata altrettanto. Ho letto nei loro volti la delusione quando le cose andavano male e abbiamo dovuto ricominciare tutto da capo con i minuti contati. Ma ho visto anche molta determinazione, tenacia e spirito di sacrificio che spero potranno servir loro anche in futuro. Sono fiera di loro!

Un ringraziamento particolare da parte mia e da parte dell'intero gruppo di progetto, a un'alunna instancabile e ostinatissima (in senso buono, ovviamente!), che non ha smesso per un solo attimo di "crederci". Angela Tedesco, ti dobbiamo un GRAZIE grande quanto una casa! Bravissima!

Enjoy the video e fateci sapere cosa ne pensate!

Mrs Torchia

Posté par chiaratorchia à 13:07 - Commentaires [0] - Permalien [#]


Tshirt a gogò! We love them!

Oggi 27 aprile 2017 al progetto delle tartarughe ci stiamo divertendo tanto perché, con l’aiuto della prof. Emilia stiamo personalizzando delle semplicissime magliette bianche con tartarughe e scritte varie. Si stanno divertendo tutti.

Perché, le tartarughe sono di colori svariati come rosa, viola, giallo e quindi

Si ride come matti. Le magliette stanno venendo molto bene e le indosseremo anche all'uscita didattica a Brancaleone del 4 maggio. Io non vedo l’ora che le magliette siano pronte per indossarle.

Si stanno impegnando tutti molto e la professoressa Emilia è molto contenta.

Siamo tutti impazienti di andare alla gita perché vogliamo vedere le tartarughe

Ma ancor di più vederle nuotare con i loro amichetti nel mare.

Diego Belmonte

P1110729

P1110748

P1110752

Posté par chiaratorchia à 12:48 - Commentaires [0] - Permalien [#]

07 avril 2017

Tra puzzle, pasta di sale e copioni!

Oggi il report lo faccio io perchè dopo 6 mesi di progetto, posso dire che iniziamo a vedere i risultati di quanto abbiamo messo in piedi con la collega Emilia Molinaro. Abbiamo lasciato i ragazzi lavorare in autonomia, mentre Emilia preparava la base di un puzzle e io battevo un magnifico copione scritto da alcune ragazze per la realizzazione del nostro video promozionale. Hanno letteralmente scatenato la loro fantasia e prodotto delle splendide tartarughe, unendo la pasta di sale con oggetti di recupero. Li sentivamo ridere, divertirsi, ma nello stesso tempo li abbiamo visti impegnati e attenti, presi dai lavoretti che stavano producendo, a volte anche litigare per contendersi un pennello ed infine estasiarsi davanti ai loro "opere". Non sembrano affatto i ragazzi insicuri, timorosi di manipolare oggetti, forbici e colla che abbiamo conosciuto ad ottobre. Si impiastricciano le mani con la pasta di sale, creano tartarughe ognuno a modo suo e utilizzando le poche cose che hanno a disposizione. Oggi hanno pure procurato dei vecchi cd a cui hanno restituito una nuova vita. C'è un chiasso "buono" in aula che ha il sapore della creatività, dell'originalità e del profondo amore che lega questi ragazzi alle altiche creature della terra.

La loro magia ci accompagna e ci fa fare cose bellissime.

 

Ps: Ci faremo delle magliette con un logo disegnato in quattro e quattr'otto da Sara.

 

Mrs Torchia

P1110632

P1110636

Posté par chiaratorchia à 00:01 - Commentaires [0] - Permalien [#]

31 mars 2017

Tutti concentrati!

Tutti concentrati

Oggi 30/03/2017 siamo divisi in tre gruppi. Un gruppo sta lavorando al lapbook , un gruppo sta facendo i lavoretti e un altro sta preparando il copione per un concorso. Una nostra amica sta facendo le foto. Abbiamo scoperto che un lapbook sta in piedi. Il gruppo che sta facendo i lavoretti aiutati dalla professoressa Emilia, sta realizzando delle tartarughe di carta con il guscio fatto con il fondo delle bottiglie di plastica, con il tappo o con le noci, hanno anche realizzato una tartaruga con un CD riciclato. Il gruppo che sta realizzando il copione fa indagini sui  pericoli che corrono le tartarughe. Il gruppo del lapbook si sta divertendo molto. Il gruppo dei lavoretti si sta divertendo moltissimo. Il gruppo del copione si diverte molto a fare questa cosa. La professoressa Torchia sta aiutando il gruppo del lapbook. Oggi non c’è molto chiasso e nessuno litiga. Anzi tutti ci stiamo divertendo molto. SPERIAMO  CHE CONTINUI COSI PER TUTTE LE ALTRE GIORNATE DI PROGETTO.

Giulia e Annamaria

 

P1110609

P1110577

Posté par chiaratorchia à 21:58 - Commentaires [0] - Permalien [#]

23 mars 2017

Iniziamo a programmare il video sum up di questa nostra esperienza!

Oggi continuiamo le ricerche per il nostro Lapbook e i lavoretti con le bottiglie e i bottoni riciclati.

Un gruppo si è messo all'opera per preparare la sceneggiatura per il video con cui speriamo di partecipare a qualche concorso o semplicemente sensibilizzare la gente verso le tartarughe.

Il Lapbook all'inizio aveva solo informazioni sulle tartarughe di mare e di terra, ma dopo aver sentito gli esperti, ci siamo subito preoccupati di approfondire ogni singola informazione.

I partecipanti ai vari gruppi si sentono felici , ma quelli del video sono poò confusi.

Nel gruppo dei lavoretti manuali stanno creando tartarughe con i tappi e i bottoni riciclati, invece nel gruppo del Lapbook stanno finendo la parte morfologica della tartaruga.

Il gruppo del video disegna lo schizzo dell'anteprima del video che servirà per far capire alla gente quanto soffrono le tartarughe marine e dalla loro prospettiva cosa vedono.

Tutti noi mettiamo sempre impegno perchè ormai anche noi abbiamo capito da quale punto di vista vedono le tartarughe. Secondo noi alcune persone pensano che nemmeno esistono le tartarughe.

Francesco e Letizia

 

P1110550

P1110541 - Copia

P1110553

Posté par chiaratorchia à 22:01 - Commentaires [0] - Permalien [#]


16 mars 2017

16th March 2017 - Let's come back to manual and research work

Oggi 17 03 2017 con le nostre professoresse Torchia Chiara ed Emilia Molinaro stiamo realizzando il progetto per salvaguardare le tartarughe che spesso si trovano in pericolo per motivi sciocchi come bottiglie di plastica buste ecc.
Come sempre siamo divisi in gruppi chi lavora al lapbook , chi ai lavoretti , chi fa le foto e chi il report.Noi ci divertiamo un sacco perchè collaboriamo e stiamo bene e quindi anche tutta la classe si trova bene e siamo contenti di salvare le tartarughe🐢🐢🐢🐢

16th March 17_On a turtle's back - Kizoa Movie e Video Maker

Posté par chiaratorchia à 23:27 - Commentaires [0] - Permalien [#]

Concorso forestale

A questo link trovate tutti i dettagli del concorso della forestale.
Avanti con le idee, abbiamo fino al 23 di Aprile.
http://www.corpoforestale.it/…/ServeBLO…/L/IT/IDPagina/12694

 

Mrs Torchia

Posté par chiaratorchia à 13:34 - Commentaires [0] - Permalien [#]

14 mars 2017

The students' point of view!

Una signora dell'ospedale che si chiama Tirisa, ci ha fatto vedere una tartaruga Caretta Caretta trovata 4 mesi fa. Questa tartaruga galleggiava e non è normale. Galleggiava perché aveva lo stomaco pieno di rifiuti e le stanno dando delle medicine per riuscire a fare la cacca.

Abbiamo visto un’altra tartaruga che si chiama Jolly. Domani la liberano ed è molto grande.

Ci ha fatto vedere un’altra tartaruga Ash che ha un tumore e che in quel momento stava dormendo.

Abbiamo visto Toby che ha il carapace rotto ed è ancora piccola.

Poi ci ha fatto vedere queste altre tartarughe:

-Mantel che è stato il più sfortunato

-Stewart che ha i tumori

-Ack che ha i tumori ma sarà liberata

-Kevin:  gli sono state mangiate le due zampe davanti da uno squalo, ma gli possono mettere le protesi e lo possono liberare. E la liberano dove l’hanno trovata.

Le 3 regole da fare e non fare quando siamo al mare:

1-non buttare la spazzatura nel mare

2-quando giochiamo con i palloncini e ci scoppiano dobbiamo recuperare tutti i resti sennò le tartarughe le confondono con le meduse e le mangiano rischiando il soffocamento o problemi intestinali.

3-dobbiamo tenere gli occhi aperti per vedere se ci sono per esempio delfini o tartarughe che non stanno bene e se le vediamo dobbiamo chiamare un centro e noi c’è l’abbiamo ed è quello di Brancaleone.

 

Giulia e Letizia

P1110451

Posté par chiaratorchia à 23:33 - Commentaires [0] - Permalien [#]

10 mars 2017

Skype with Sea Turtle Hospital_ Florida_Usa

E dopo un mese di preparazione, oggi abbiamo incontrato Teresa, del Sea Turtle Hospital, Florida, USA e molte sea turtles, ospiti del centro.
Ci siamo emozionati guardando il più piccolo paziente dell'ospedale di nome JD (solo due settimane di vita), recuperato proprio ieri. Lo potete guardare qua, il piccolo campione: https://www.facebook.com/94796606785/videos/10154153901086786/
Abbiamo gioito, vedendo "sgommare" in piscina uno sprintoso hatchling (4 mesi di vita), che proprio domani sarà liberato. Ci siamo rattristati nel conoscere Kevin, Stewart, Huck, Jolly e altre tartarughe sfortunate, molte delle quali non potranno più raggiungere l'oceano a causa dell'inquinamento o di altri fattori "umani" che le hanno condannate per sempre alla semi paralisi.
Abbiamo imparato tanto, soprattutto piccoli gesti quotidiani che possono salvaguardare la natura e le sue creature.
Splendidi i vostri e anche un pò nostri ragazzi: curiosi, attenti, sensibili e partecipi. Fate attenzione a buttare anche solo una carta di caramella a terra in loro presenza, potreste pentirvene!
E quante parole in English hanno imparato senza nemmeno accorgersene, grazie all'amore che nutrono per le loro beniamine!
Fiere di loro!
Le teachers Chiara T. ed Emilia M. e gli splendidi ragazzi di I e II B.

Ps: le foto non rendono giustizia a ciò che abbiamo visto oggi. Sorry, ma eravamo troppo presi dalla visita virtuale, per badare a inquadrature e messe a fuoco.

Happy turtles a tutti e mi raccomando, siate pronti a darci una mano appena ve lo chiederemo!

Operazione "adotta una turtle" in progress!
Stay tuned!

P1110447

P1110463

P1110471

P1110475

Posté par chiaratorchia à 00:14 - Commentaires [0] - Permalien [#]
Tags : , ,

09 mars 2017

La visita dell'esperto dell'Associazione Caretta Calabria Conservation di Brancaleone

Questo giorno è stato davvero emozionante perchè abbiamo ricevuto la visita dell'esperto delle tartarughe marine di Brancaleone (RC).

Ci ha fatto vedere un power point che conteneva immagini e informazioni su tutti i tipi di tartarughe. Abbiamo ascoltato diversi argomenti interessanti, ma la cosa che più ci ha rattristato è stato il fatto della morte delle tartarughe appena nate che vengono attirate dalla luce dei lampioni e vengono pestate sulla strada e anche la morte delle tartarughe quando hanno una piccola crepa sul carapace. Abbiamo anche imparato che la durata dell'incubazione è determinata dalla temperatura della sabbia. La cosa triste è che le uova possono essere scavate dai predatori, infatti nella sabbia si mette una rete anti-predazione. I fattori che minacciano le tartarughe sono di due tipi:  sulla terraferma quando le spiagge non ci sono più perchè ci costruiscono le case, e in mare per la diffusione di rifiuti, l'aumento del traffico nautico e l'attività di pesca. Ogni anno vengono pescate 120/130 mila tartarughe per sbaglio.

Magari c'è gente che pensa che le tartarughe sono animali così e basta, ma chi dice questo non sa quante razze ci sono in via d'estinzione e quante covate vengono distrutte.

W le tartarughe!

Angelica e Letizia

esperto 1

Posté par chiaratorchia à 22:57 - Commentaires [0] - Permalien [#]