Questo giorno è stato davvero emozionante perchè abbiamo ricevuto la visita dell'esperto delle tartarughe marine di Brancaleone (RC).

Ci ha fatto vedere un power point che conteneva immagini e informazioni su tutti i tipi di tartarughe. Abbiamo ascoltato diversi argomenti interessanti, ma la cosa che più ci ha rattristato è stato il fatto della morte delle tartarughe appena nate che vengono attirate dalla luce dei lampioni e vengono pestate sulla strada e anche la morte delle tartarughe quando hanno una piccola crepa sul carapace. Abbiamo anche imparato che la durata dell'incubazione è determinata dalla temperatura della sabbia. La cosa triste è che le uova possono essere scavate dai predatori, infatti nella sabbia si mette una rete anti-predazione. I fattori che minacciano le tartarughe sono di due tipi:  sulla terraferma quando le spiagge non ci sono più perchè ci costruiscono le case, e in mare per la diffusione di rifiuti, l'aumento del traffico nautico e l'attività di pesca. Ogni anno vengono pescate 120/130 mila tartarughe per sbaglio.

Magari c'è gente che pensa che le tartarughe sono animali così e basta, ma chi dice questo non sa quante razze ci sono in via d'estinzione e quante covate vengono distrutte.

W le tartarughe!

Angelica e Letizia

esperto 1